• Italiano
  • English

Menu

ATENEO DI QUALITÀ ACCREDITATO ANVUR - FASCIA A

28/31 agosto 2023 - A Parma e a Ferrara evento scientifico internazionale dedicato a Kant

Decima edizione del "Multilateral Kant Colloquium”. Apertura il 28 al Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali

Si terrà a Parma e a Ferrara, da lunedì 28 a giovedì 31 agosto, il decimo "Multilateral Kant Colloquium". Si tratta di un evento scientifico internazionale multilingue dedicato allo studio del pensiero di Immanuel Kant e della filosofia kantiana che si svolge con cadenza biennale irregolare. Le precedenti nove edizioni del Multilaterale si sono tenute in Italia, Portogallo, Germania, Brasile, Spagna e Stati Uniti.

La decima edizione del Multilaterale kantiano viene quest’anno ospitata congiuntamente dalle Università di Parma (28 e 29 agosto, Plesso D’Azeglio del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese culturali - DUSIC) e Ferrara (30 e 31 agosto, Dipartimento di Studi Umanistici di via Paradiso) e si realizza in collaborazione con il programma scientifico KANTINSA finanziato dall’Unione Europea, con la Internationale Kant-Gesellschaft, la Società Italiana di Studi Kantiani e il Consorzio di Dottorato FINO. Al Multilaterale 2023 parteciperanno oltre 60 studiose e studiosi provenienti da diversi Paesi. L’apertura è in programma per lunedì 28 agosto alle 14 nell’Aula Ferrari del Plesso D’Azeglio con i saluti di Luana Salvarani, Vice Direttrice del DUSIC, Luigi Caranti (KANTINSA), Luca Fonnesu (FINO), Heiner F. Klemme (Kant-Gesellschaft), Stefano Bacin (Società Italiana di Studi Kantiani), Faustino Fabbianelli e Antonino Falduto (organizzatori del congresso).

Questa edizione del Multilaterale kantiano è dedicata al concetto di sentimento e al ruolo che esso svolge all’interno del pensiero di Kant e dei filosofi che vi si richiamano, coprendo un arco temporale che va dalla filosofia classica tedesca all’età contemporanea. 

Pubblicato Giovedì, 24 Agosto, 2023 - 11:40 | ultima modifica Giovedì, 24 Agosto, 2023 - 12:40